BEE-VIDEO


BEE-NEWS


LEdolcioperaie=mieli puri e sani, come mamma (natura) li ha fatti!

Altre analisi(2016), ulteriori conferme!

Inferiore al "LOQ" significa che nemmeno la macchina è riuscita a rilevare alcunché nei nostri mieli.

SOLO MIELE, NIENTE ALTRO CHE MIELE, PURAMENTE MIELE NEI NOSTRI MIELI!

Rispettiamo le api, non usiamo chimica, frequentiamo solo posti incontaminati o campagne dove l'intelligenza contadina porta al rispetto dell'agroecosistema e supera l'ottusa fede nel prodotto chimico e nella sua effimera azione......

Produzione Acacia 2016 - Lombardia

Cominciano ad arrivare i primi resoconti della produzione di Acacia al Nord:

http://www.apilombardia.it/index.php/notizie/265-buone-premesse-pessimi-risultati

Nota Bene:

Leggete bene sino alla fine....viene ribadita la necessità di aumentare i prezzi al pubblico, in relazione alla pessima annata!!

 

Produzione Acacia 2016 - Primi Riscontri

che disfatta!

Colpa del meteo?

Colpa della varroa?

Colpa della scarsa biodiversità che fa arrancare le nostre famiglie di api?

Sicuramente tutto ciò!

Probabilmente l'assenza di alta pressione nel periodo di fioritura, temperature molto basse anche di giorno, scarsa umidità dell'aria hanno contribuito più di altro a rendere il flusso nettarifero dei fiori di acacia molto basso e l'efficienza del raccolto altrettanto bassa.

Risultato: medie di produzione per alveare dalle nostre parti da 4 kg a 8 kg.

Ora il mercato reagirà con un impennata dei prezzi (http://www.informamiele.it/index.php/produttore/rilevazioni-mensili), altrettanto ci si deve aspettare dalla filiera, ossia un incremento dei prezzi sullo scaffale, che comunque già ora nei supermercati vanno dai 15 euro ai 28 euro al chilo di miele di acacia....

Nota per i rivenditori: il mercato del miele, ossia i prezzi all'ingrosso riflettono l'effettivo andamento delle produzioni stagionali.

BEE-SHOP